Immagine L’aumento del CAGR nel mercato vinicolo

L’aumento del CAGR nel mercato vinicolo

Pubblicato il: 26/10/2018

La crescita di questo indice finanziario è dovuto all’applicazione del vino in differenti campi e ambiti in tutto il mondo.



Le aspettative riferite al mercato del vino sono in crescita, difatti ci si aspetta un aumento del CAGR significativo nei prossimi anni. La crescita di questo indice finanziario è dovuto all’applicazione del vino in differenti campi e ambiti in tutto il mondo. Il vino per definizione è una bevanda alcolica ottenuta dal succo d’uva, oppure prugne, mele o mirtilli, fermentati.

L’utilizzo dell’uva, come frutto per la produzione del vino è la soluzione preferita per i livelli di zucchero più elevati che ne definiscono la forza e l’acido rilasciato dal frutto che ne permette la conservazione. L’acquisto del mosto per la realizzazione del vino sfuso da tavola, vino fortificato, liquoroso ed etanolo rimane l’operazione più delicata e importante che i produttori devono affrontare nella catena produttiva.

L’aumento del CAGR previsto è dovuto principalmente alle previsioni positive di aumento di reddito nel mondo, questo indice però potrebbe non essere il fattore determinante per l’aumento della domanda di prodotto in quanto il crescente costo di produzione della bevanda potrebbe frenare lo sviluppo del mercato.

Il settore del vino fermo, composto da vino bianco, vino rosso rosato e vino rosso, rappresenta la quota di mercato sostanziale del vino e si stima che diventi leader di mercato nei prossimi anni. Il mercato viene definito attraverso i canali di distribuzione come ipermercati, supermercati, rivenditori specializzati, minimarket e altri. Il canale composto dai supermercati e ipermercati saranno trainanti nei prossimi anni e rappresentano la quota di mercato sostanziale del vino.

Globalmente, l’America e l’Europa, detengono la quota di mercato di maggioranza dei vini, ma in futuro saranno i paesi Asiatici che stimano una maggiore crescita di domanda.

Gli Stati Uniti rimangono, comunque, un importante consumatore e player mondiale per il mercato del vino in particolare nella regione nordamericana con un elevata quota di mercato. Un vino su tre, sulle tavole americane, è italiano.

 



< Torna agli articoli del blog

CSQA Agricert ISO

Cominter Wine s.r.l. - P.IVA: IT 01862130133
Via Roma, 98 - 23868 Valmadrera (LC)
Telefono +39 0341 580610 | info@cominterwine.com
Legal disclaimer